lunedì 13 ottobre 2014

Le erbe di Janas

Da circa 3 mesi sono a Torino, mi ci sono trasferita per lavoro e, la prima cosa che ho fatto, è stata cercare un negozietto specializzato in prodotti BIO...e devo ammettere che ne ho trovato uno davvero valido: Melissa (nei pressi della MOLE).
La prima volta in negozio è stata un susseguirsi di emozioni ahahaha perchè vedevo CON I MIEI OCCHI tanti prodotti che desideravo, che ho sempre guardato sui siti internet e che non avevo mai potuto toccare, annussare o guardare prima :)
Devo ammettere che, negli ultimi 3 mesi ci sarà andata un 4 volte in totale ed ogni volta avrei voluto portar via tutto il negozio ma ho dovuto fare una selezione. Ho provato però un bel po di cosine tra le quali le erbe di Janas, di cui vi parlerò nel post che segue.
Ho provato una serie di erbe specifiche per i capelli: AMLA, Kapoor Kachli, Aritha (Reetha),Brahmi.
Le ho utilizzate a mo di impacco: acqua calda, due cucchiai di polvere e una decina di minuti a macerare e poi...splat...tutto in testa!!!
Se li avete, aggiungete pure qualche goccia di olio di cocco, jojoba, ricino, argan, mandorle o un po di miele....e mi raccomando usate solo coppette di ceramica e cucchiai in legno per girare....le polveri non sono molto amiche dell'acciaio::)
I capelli li trovo sicuramente più forti, meno deboli o fragili però, non so se è una questione che riguarda solo me o anche altre di voi, non posso usare solo le polveri e poi lo shampoo...perchè in questo caso l'effetto sarebbe pietoso: capelli super stopposi e crespi.
Ora, c'è da dire che i miei capelli sono per natura secchi e crespi però non ho piacere ad uscire di casa in questo stato e dunque, ho sempre cercato di rimediare con olietti vari (cercando di mantenermi nella sfera BIO).
Se dopo l'impacco utilizzo un balsamo molto ricco, una maschera o un olio...il problema è facilmente risolto e ok...però il problema è che, se vogliamo avere capelli belli e forti, ma abbiamo poco tempo, questa non è di certo una soluzione valida.
Personalmente, sono a favore di queste coccole, credo che, a prescindere da ciò che si faccia nella vita, sia fondamentale concedersi e ritagliarsi un momento tutto per noi....ma in se avete poco tempo e il giorno dopo dovete essere in ufficio pulite e sistemate...ecco io vi indirizzerei verso altre tipologie di prodotti.

P.s. Se siete di Torino io vi consiglio di cuore di fare un salto in un questo posto, ne uscirete sicuramente piacevolmente colpite....e con il portafogli piacevolmente alleggerito :):)

Alla prossima recensione
ciao:)

3 commenti:

Sara De Marco ha detto...

Ciao! Una mia amica mi ha regalato Amla e Kapoor. Ho i capelli tendenzialmente grassi, ma facendo questi impacchi una volta alla settimana, devo dire che si sporcano molto meno. Abbinato, poi, a shampoo e balsamo il più possibile con Inci accettabile, il problema è + che risolto. Me ne accorgo io, ma anche gli altri...mia sorella che mi vede una volta a settimana ha detto che vede i miei capelli inspessiti. Anche a lavoro un collega ha notato il cambiamento. Che dire...w il l'INDIA!!!

Sara De Marco ha detto...

Volevo aggiungere che secondo me i lavaggi con queste polveri sono efficaci perché con i microgranuli che difficilmente si sciolgono nella pappetta, questa svolge una sorta di scrub al cuoio capelluto facendo così penetrare meglio le sostanze nutritive dei trattamenti successivi. Condivi il pensiero?

Bacaluma ha detto...

Ciao Sara, grazie per il tuo commento. Condivido il tuo feddback e anche io mi sono trovata ad avere una azione purificante del cuoio capelluto. Ultimamente ne ho provate di nuove e breve scriverò una nuova recensione. Ciao :):)