martedì 17 settembre 2013

Cosa penso di.. Bagnodoccia e Mousse al Vino Chianti ed estratti di vite rossa - Nature's


Ben ritrovati :):),
oggi vorrei parlarvi di alcuni prodotti che ho provato ultimamente della marca Nature's a base di vino Chianti. Nello specifico vi parlerò del bagnodoccia e della mousse corpo rinnovatrice.




 Nell'antichità il vino veniva definito il "nettare degli dei" per le sue preziose proprietà.Oggi Nature's decide di riproporci prodotti a base di vino poichè ricchi di due sostanze importantissime: POLIFENOLI ( capaci di prolungare la vitalità cellulare) e il RESVERATROLO (potentissimo antiossidante naturale, contrasta i radicali liberi responsabili dell'invecchiamento cutaneo).


L'intera linea si compone di:






CREMA DI PULIZIA DETOSSINANTE

SIERO RINNOVATORE

CREMA VISO RINNOVATRICE

SCRUB DETOSSINANTE

MOUSSE CORPO RINNOVATRICE
BAGNODOCCIA DETOSSINANTE



LE MIE IMPRESSIONI:

Innanzitutto mi piace molto l'idea, la trovo originale. Ritengo sia una ottima idea regalo in quanto i profumi non risultano essere eccessivamente forti e stucchevoli anzi, sono delicati ma comunque persistenti. Molto spesso mi capita di provare dei bagnoschiuma che si, sotto la doccia fanno un buon profumo, ma poi? Svanisce tutto dopo poco. In questo caso il profumo persiste, è molto piacevole, è elegante e per questi motivi ritengo possa essere regalato ad una amica o ad un parente senza necessariamente conoscerne le preferenze da un punto di vista di profumazioni. 



MOUSSE CORPO RINNOVATRICE al vino Chianti e Olio di Vinaccioli (vaso da 200ml € 17,50) 

La mousse corpo mi è piaciuta sopratutto perchè lascia la pelle molto morbida, idratata e setosa. E' inoltre molto ricca di sostanza che nutrono e rigenerano l'epidermide. 



BAGNODOCCIA DETOSSINANTE al vino Chianti ed estratto di vite rossa da agricoltura biologica (vaso da 200ml € 12,00)

Il bagnodoccia si caratterizza per una soffice schiuma, arricchita con estratti di Chianti, vite rossa e acqua di uva. Deterge dolcemente l'epidermide lasciando la pelle fresca e idratata. E' una piacevole coccola per il nostro corpo che possiamo dedicarci nei momenti di stress e non solo.




Fatemi sapere se anche voi avete provato questi prodotti e come vi siete trovati:)
Io vi saluto, vi ringrazio per essere passati dal mio blog e noi ci sentiamo presto!!!
Un abbraccio, Barbara :)

8 commenti:

Sara De Marco ha detto...

Ciao Barbara, ho provato dei campioni del bagnoschiuma e della crema corpo e il profumo è inebriante! La prima impressione è stata quella di avere la pelle come seta. Confermo in pieno la persistenza! Sono amante delle creme corpo e credo che me lo regalerò per natale! A presto!

Sara De Marco ha detto...

Ciao Barbara, ho provato dei campioni del bagnoschiuma e della crema corpo e il profumo è inebriante! La prima impressione è stata quella di avere la pelle come seta. Confermo in pieno la persistenza! Sono amante delle creme corpo e credo che me lo regalerò per natale! A presto!

Loredana Gasparri ha detto...

Le foto fanno venire voglia di comprare subito i prodotti, soprattutto il bagnodoccia. Stavo pensando che potrebbe essere un bel regalo di compleanno...

Bacaluma ha detto...

Ciao Sara, credo anche io che questa sia un'ottima idea regalo per Natale:) Sicuramente in occasione delle festività natalizie verranno proposte delle confezioni a tema!!!

Ciao Loredana, benvenuta tra i miei lettori:):)

Elena Dal Maso ha detto...

Per non dire che il Chianti è un ottimo vino quotato a livello internazionale... Bella recensione, grazie :)

Tiziana Pitichella ha detto...

Ciao mi chiamo Tiziana trovo questo tuo blog molto interessante e originale. Da oggi tua follower +g. Mi farebbe piacere se anche tu passassi da me per diventare mia sostenitrice e regalarmi qualche consiglio per questa mia nuova avventura nel web. Ciao http://lacucinadipitichella.blogspot.it

Plumage Artist © ha detto...

Adoro i frutti rossi e il...vino <3 Curiosa di provarli! Grazie per la dritta :)

EMS 16 ha detto...

molto belle le foto, inspirano ;)
nuovo post:
http://emmapru16.blogspot.it/2013/10/tutorial-orecchini-infinity.html